Mostra a Valencia

Il 6 settembre si inaugurerà la mostra al museo MUVIM a Valencia. Un’ottima occasione per ammirare dal vivo le opere.

Annunci

Rughe vince un nuovo premio al Festival di Annecy 2012

Rughe, il film diretto da Ignacio Ferreras,  ha vinto il Premio Speciale della Giuria al Festival di Annecy , il festival internazionale dedicato all’animazione – in Europa il più importante appuntamento del settore – che come ogni anno si è tenuto nella cittadina francese, dal 4 al 9 giugno 2012.

Il film è stato in lizza fino alla fine per entrare nella cinquina finale delle nominations agli Oscar per poi vincere importanti premi:

Ricordiamo inoltre che Rughe uscirà negli Stati Uniti distribuito da GKids, distributrice di New York specializzata in pellicole indipendenti e film di animazione stranieri e poi in Canada (AZFilms), Russia (RUSCICO), Latino-America (HBO), Cina (HGC) e Polonia (Adyton).

Eccomi di nuovo

Dopo un periodo lontano dal blog italiano, eccomi di ritorno. Cosa ho fatto in questo periodo?

Un bel po’ di cose!

Nei prossimi giorni recuperemo alcune notizie e continueremo a postare novità.

Intanto vi segnalo che hanno intitolato una via al mio nome!

Via Paco Roca!

Via Paco Roca!

Animamundi, Rughe premio del pubblico come migliore film d’animazione per adulti

Rughe vince Animamundi, il più importante festival di animazione del Sud America

Rughe vince Animamundi, il più importante festival di animazione del Sud America

Altro premio per il film di animazione di Rughe: Migliore pellicola al festival Animamundi in Brasile, il più importante appuntamento di animazione del Sud America.

Il lungometraggio Rughe diretto da Ignacio Ferreras e tratto dal graphic novel di Paco Roca, continua con il successo internazionale grazie al nuovo premio del pubblico come migliore film di animazione nella categoria di migliore film per adulti.

Questo nuovo riconoscimento si somma alla menzione speciale di Annecy ed è un ulteriore aiuto nella competizione per vincere i Golden Globes di questo autunno. Inoltre arriva poco dopo che Ignacio Ferreras è stato selezionato da Variety ed European Film Promotion come uno dei dieci registi emergenti dell’Europa al Festival di Cinema di Karlovy Vary agli inizi di Luglio.